Penne rigate al sugo fresco di pomodoro con parmigiano e basilico

Ricette light: Penne rigate al sugo fresco di pomodoro con parmigiano e basilico

Una ricetta veloce, tipica della cucina italiana. L’ideale per fornire la giusta dose di carboidrati, da unire con un secondo leggero e un contorno variegato per dare un pasto completo e nutriente. Piatto perfetto da abbinare alla pasta lunga o corta (spaghetti, penne o rigatoni).

Occorrente per due persone:

250 g di penne rigate (pasta di grano duro o anche di farina integrale)

1 scatola di pelati di pomodori italiani

30 g di parmigiano reggiano

Condimenti:

2 cucchiai di olio extravergine di oliva

1 aglio a spicchi

1 cucchiaino di sale

Basilico

Zucchero all’occorrenza

Tempo di cottura:

30′

Calorie:

1214 kcal

Procedimento:

Soffriggere in una padella uno spicchio di aglio in due cucchiai di olio fino ad ammorbidirlo;

Versare la pelata di pomodori e lasciare cuocere a fuoco lento per 20′, avendo cura di mescolare ogni tanto per evitare che il sugo si attacchi

E’ possibile aggiungere un pizzico di zucchero se il sugo risulta acido

Nel frattempo, mettere in una seconda pentola dell’acqua, aggiungendo una manciata di sale e quando comincia a bollire, versare le penne rigate, in modo che trattengano meglio il sugo, e rispettare i tempi di cottura indicati sulla confezione

Scolare la pasta al dente e unirla al sugo di pomodoro

Aggiungere 30g di parmigiano grattugiato e qualche foglie di basilico come guarnizione.

pasta-emmap27062016 I formati di pasta per sito-05